Standard Sfoglia

Ebola un anno dopo, Oxfam: "Numeri atroci e azzeramento casi ancora lontano"

Per l'associazione "governi e altri enti internazionali, inclusa la stessa Oxfam, hanno avuto un approccio sbagliato nelle prime fasi di risposta all'epidemia, mentre avrebbero dovuto impegnarsi di più nel coinvolgere da subito la popolazione sulle misure di prevenzione". La catena delle infezioni non si è quindi spezzata, "ma la direzione che abbiamo imboccato è comunque positiva e di certo non possiamo permetterci di togliere il piede dall'acceleratore proprio adesso"

Vedi in Pagina