Home . D'Alfonso, Regione Abruzzo utilizza tutte le risorse del fondo di coesione

D'Alfonso, Regione Abruzzo utilizza tutte le risorse del fondo di coesione

ADNKRONOS
D'Alfonso, Regione Abruzzo utilizza tutte le risorse del fondo di coesione

La Regione Abruzzo ha conseguito tutte le obbligazioni giuridicamente vincolanti, programmazione 2007-2013, per l'intera dotazione di 590.879.131 milioni di euro di risorse a valere sul Fondo di Sviluppo e coesione (Fsc). Si tratta di finanziamenti nazionali in affiancamento alla politica di coesione dell'Unione europea. Lo stato dell'arte sull'utilizzo dei fondi è stato rappresentato dal presidente della Giunta regionale, Luciano D'Alfonso, in una nota inviata al sottosegretario alla Presidenza del consiglio dei Ministri, Claudio De Vincenti.

Solo a metà dell'annualità 2015 il livello di obbligazioni giuridicamente vincolanti ammontava a circa 170 milioni di euro, con il rischio di un disimpegno delle risorse, passato poi al 31/12 2015 e, per una minima quota al 30/06/2016, alla totalità dell'assegnazione. I fondi finanzieranno, tra l’altro, interventi come: wi-fi to coast del Comune di Pescara, interventi sul Teatro Michetti Comune di Pescara; la sostituzione del ponte ciclabile e pedonale in legno sul torrente Vibrata; mercatino etnico ed interraziale nel comune di Pescara; completamento del Museo del minatore Comune di Lettomanoppello (Pe); interventi contro il dissesto idrogeologico Comune di Roccaraso (Aq).

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI