Home . Borse europee chiudono positive

Borse europee chiudono positive

ADNKRONOS

Le Borse europee chiudono positive: miglior performance per la piazza finanziaria di Milano complice lo sprint del comparto bancario. L'indice Ftse Mib segna un progresso del 2,50%. Bene Londra +0,59%, Parigi +0,72% e Francoforte +0,94%. Sul fronte macroeconomico positivi i dati sull'andamento dell'Eurozona: l'indice flash Pmi composito tocca i 53,3 punti dai 53,2 di luglio - ai massimi da sette mesi. Ancora volatilità sul petrolio mentre gli investitori guardano già a Jackson Hole dove venerdì 26 agosto interverrà il numero uno della Fed, Janet Yellen. Le banche spingono Piazza Affari. In luce Unicredit (+6,63%) e la controllata Finecobank (+7,90%) dopo le indiscrezioni di stampa sulla presunta trattativa per la vendita della partecipazione residua di Bank Pekao. Ubi Banca guadagna circa il 7%, rialzi intorno ai cinque punti per Bper, Mediobanca e Intesa Sanpaolo. Bene Generali (+4,47%) tra gli assicurativi, Mediaset (+4,35%) beneficia delle ipotesi su un accordo con Vivendi per il riassetto della pay-tv Premium. A mercati chiusi Fininvest comunica la richiesta di danni al gruppo francese per 570 milioni.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI