Home . ‘Ndrangheta, al largo di Gioia Tauro sequestrati 385 chili di cocaina: erano in mare, in borsoni legati alle boe

‘Ndrangheta, al largo di Gioia Tauro sequestrati 385 chili di cocaina: erano in mare, in borsoni legati alle boe

ADNKRONOS

Il porto di Gioia Tauro si conferma una delle porte di ingresso più importanti per la cocaina che arriva in Europa. Sedici borsoni legati tra loro da boe galleggianti. Il tutto era stato abbandonato a 16 miglia dalle coste calabresi e se non fosse intervenuta la guardia di finanza 385 chili di droga sarebbero stati recuperati dagli uomini della ‘ndrangheta

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI