Home . Sanremo: Conti, ho scelto Maria perché volevo il top

Sanremo: Conti, ho scelto Maria perché volevo il top

ADNKRONOS

"Ho cercato un'idea che potesse essere completamente diversa dagli altri anni e ho pensato che ci voleva il top". Carlo Conti spiega così che cosa lo abbia convinto a scegliere  Maria De Filippi come sua partner sul palco dell'Ariston."Pensando a come avrebbe dovuto essere il mio terzo Festival - rivela durante la conferenza stampa a Teatro del Casinò sanremese - mi sono chiesto che cosa avrei potuto inventarmi, considerando che il primo anno c'è stata l'idea delle due vincitrici del festival, Emma e Arisa e la bellezza di Rocio; il secondo c'è stato il jolly meraviglioso di Virginia Raffaele con Gabriel Garko e Madalina Ghenea". Dunque "mi sono detto che ci voleva il top. E pensando al top, ovviamente, ho pensato a Maria".Conti racconta poi, sul filo dell'ironia, che la scorsa estate, "a giugno-luglio le ho fatto un colpo di telefono. Per fortuna non è stato il primo di una lunga serie, anche perché troppa caffeina fa male". E invece, "di lì ad agosto abbiamo cercato di concretizzare. Lei era in vacanza all'Argentario, io un po' più su verso Livorno. E' stato difficile trovare il punto di incontro perché io volevo arrivare a San Vincenzo, mentre lei voleva arrivare fino a Castiglion della Pescaia". Poi "abbiamo trovato il punto di incontro a Follonica ed abbiamo fatto il Patto di Follonica".  Scherzi a parte, conclude Conti, "una cosa è certa, sono molto onorato che Maria abbia detto sì all'idea della co-conduzione con me".

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI