Home . Mascolo, formazione e informazione anche degli operatori valore aggiunto del progetto Enehide

Mascolo, formazione e informazione anche degli operatori valore aggiunto del progetto Enehide

VIDEO

Per la direttrice della Casa circondariale di Viterbo anche i mediatori culturali sono un punto di forza che consentirà il coinvolgimento dei detenuti stranieri.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI