Home . Cani chiusi in casa senza cibo per tre settimane, il salvataggio

Cani chiusi in casa senza cibo per tre settimane, il salvataggio

ADNKRONOS

Tre settimane chiusi in casa senza cibo né acqua, abbandonati a loro stessi. Denutriti, malridotti, pieni di tagli e graffi. Stremati: così sono stati ritrovati a Barry in Galles, due cani un maschio e una femmina. Le operazioni di salvataggio sono partite solo dopo l’insistenza di una ragazza di 21 anni, Katie Dunkely. Prima è penetrata nel giardino della casa dove si trovavano gli animali, poi ha chiamato la polizia. Infine ha ripreso il momento del salvataggio e ha messo il video su Facebook. La donna che aveva in custodia gli animali è stata denunciata per maltrattamenti.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI