Standard Sfoglia

'L'inganno' di Sofia Coppola è donna

1864, Virginia, stato nel sud dell’America settentrionale. In piena Guerra di Secessione un collegio femminile accoglie un soldato nordista (Colin Farrel), ferito gravemente e in fuga attraverso i boschi. Le donne e le giovani dell’istituto, fino a quel momento praticamente isolate e senza contatti con il conflitto all’esterno, si fanno carico delle cure e della riabilitazione dell’uomo.Questa convivenza sconvolgerà la vita delle collegiali, instaurando una crescente tensione emotiva e erotica che sfocerà, per entrambe le parti, in una serie di situazioni nocive e pericolose, concludendosi inevitabilmente in tragedia. L’inganno è il remake di La notte brava del soldato Jonathan, pellicola del 1971 diretta da Don Siegel e con Clint Eastwood nel ruolo del militare, a sua volta adattamento del romanzo omonimo.

Vedi in Pagina