Home . Il Balletto della Scala in 'La Dame aux camélias'

Il Balletto della Scala in 'La Dame aux camélias'

ADNKRONOS

Dopo le festività natalizie, il Corpo di ballo del Teatro alla Scala, sarà di nuovo in scena per accompagnare il suo pubblico verso il nuovo anno con 'La Dame aux camélias' di John Neumeier, uno dei maggiori lavori del coreografo e regista di origine americana, ispirato al romanzo di Alexandre Dumas figlio, di cui ricorrono, nel 2018, i 170 anni dalla pubblicazione. Nei ruoli protagonisti di Marguerite Gautier e Armand Duval in scena stasera Emanuela Montanari e Claudio Coviello che rivedremo, nel nuovo anno, il 4 gennaio.

Nicoletta Manni e Timofej Andrijashenko, invece, dopo il debutto del 23 dicembre scorso, saranno protagonisti, oggi, della recita pomeridiana e il 3 gennaio, per il ciclo 'ScalAperta'. Novità e debutti anche per la recita di Capodanno. Domani (ore 18) in scena per la prima volta alla Scala Anna Laudere e Edvin Revazov, principals del Balletto di Amburgo, la compagnia che John Neumeier dirige dal 1973.

Le étoiles Svetlana Zakharova, al suo debutto scaligero nel ruolo, e Roberto Bolle, protagonisti, nei ruoli di Marguerite Gautier e Armand Duval, dell’anteprima dedicata ai giovani e dell’inaugurazione, salutata da 16 minuti di applausi, torneranno in scena il 10 e 13 gennaio, recite conclusive del balletto. Sul podio Theodor Guschlbauer a dirigere l’Orchestra del Teatro alla Scala nei brani di Chopin appositamente selezionati per il balletto. Al pianoforte Roberto Cominati e Marcelo Spaccarotella.