Home . Il santo di oggi, 5 marzo

Il santo di oggi, 5 marzo

ADNKRONOS

Lucio viene eletto Vescovo di Roma verso il luglio dell'anno 253, succedendo al Papa San Cornelio, morto in esilio nel giugno di quell'anno. Poco si sa di lui prima dell'elezione al pontificato: alcune fonti lo dicono romano di origine, figlio di un certo Porfirio; altre, più attendibili, lo ritengono toscano, nato a Lucca, figlio di Licinio. Lucio muore nel marzo del 254. Sepolto nella cripta dei Papi delle Catacombe di San Callisto, l'iscrizione della sua tomba è stata ritrovata nel secolo scorso, sfortunatamente mutila. San Lucio ha goduto di un diffuso culto come martire nel Medioevo, per questo il suo nome è stato inserito nel Martirologio romano nel 1602.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.