Home . Aquarius verso la Spagna: onde di 4 metri e mal di mare

Aquarius verso la Spagna: onde di 4 metri e mal di mare

ADNKRONOS

"Mi gira la testa, continuo a vomitare, è difficile", dice un ragazzo. L'odissea dei 630 naufraghi raccolti dalla nave Aquarius nel Mediterraneo continua. Onde fino a 4 metri e venti fino a 35 nodi hanno costretto la nave della Ong Sos Mediterranee, scortata dalla Guardia Costira italiana verso Valencia, a cambiare rotta. Si prosegue lungo la costa orientale della Sardegna per schivare almeno in parte il maltempo. Le "persone a bordo, esauste, scioccate e con mal di mare - scrive su Twitter la Ong - stanno affrontando un nuovo inutile calvario dopo la Libia, l'angoscia a bordo di barconi e 4 giorni trascorsi sul ponte di una nave"

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.