Home . Europee positive su Draghi, Milano +1,4%

Europee positive su Draghi, Milano +1,4%

ADNKRONOS

Chiusura positiva per le principali piazze finanziarie europee, nel giorno in cui il presidente della Bce, Mario Draghi, ha chiarito che la "crescita è solida e diffusa" e dopo che ieri il presidente americano Donald Trump e il presidente della Commissione Ue Jean Claude Juncker hanno annunciato una intesa sui dazi. In questo scenario, Francoforte ha terminato la giornata con un rialzo dell'1,83%, Parigi ha segnato +1%, Londra +0,06%. A Milano, il Ftse Mib ha chiuso le contrattazioni con un progresso dell'1,4% a 21.862 punti, mentre l'All Share ha registrato +1,38% a 24.105. Tra le blue chips si assiste al rimbalzo di Fca che chiude in progresso del 3,5%. Cnh guadagna il 10,63%. Exor segna un progresso del 3,88%, mentre Ferrari avanza del 2,5%. In rosso Moncler, che cede il 3,53%. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.