Almanacco del giorno - Oroscopo  - Meteo - Mobile  - iPad - SMS - Agenda Camera
Sulle note di "volare oh oh oh oh!" ci farà ancora emozionare

Mina torna a cantare 'Nel blu dipinto di blu'

Scarica Flash Player per guardare il filmato.

ultimo aggiornamento: 23 marzo, ore 14:33
Roma - (Ign) - La Tigre di Cremona reinterpreta la canzone più celebre di Domenico Modugno per uno spot (VIDEO)
commenta commenta 0     vota vota 25    invia     stampa    
Facebook  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
Roma, 23 mar. (Ign) - Un mito della canzone italiana rispolvera le note di un 'canzone mito'. Mina canta uno dei brani più celebri della storia della musica. Ovvero, la Tigre di Cremona, alla soglia dei 70 anni (li compirà il 25 marzo prossimo), reinterpreta la canzone più nota di Domenico Modugno "Nel blu dipinto di blu", in occasione del nuovo spot Barilla. Dopo nove anni, la 'regina della voce' registra così una nuova versione del brano che prima di 'volare' nel mondo, vinse con il duo Modugno-Dorelli, il Festival di Sanremo del 1958. Mina ci ha già regalato una cover nel 2001: è tra le 10 tracce dell'album "Sconcerto", omaggio a "Mr. Volare".

Sulle note di "volare oh oh oh oh!", stavolta Mina entrerà nelle case degli italiani attraverso il tubo catodico. Dal 21 marzo protagonista ancora una volta con la sua voce - non piu' solo narrante ma 'cantante' - di un mini-spot televisivo per l'azienda parmense della pasta.

Un preludio ad un momento importante nella vita di Lady Mazzini che solo quattro giorni dopo spegnerà settanta candeline. Sparita dai palchi da oltre 30 anni (l'ultimo concerto alla Bussola, nel 1978), Mina ha scelto di vivere a Lugano lontana dal fracasso dei media. Tuttavia, resta viva la sua passione per la musica e tra isolate incursioni sul web, settimanali collaborazioni giornalistiche e partecipazioni (insieme ad altri 70 colleghi collabora al nuovo album di Claudio Baglioni, Q.P.G.A., in cui canta 'L'arcobaleno'), ha continuato ad incidere dischi. L'ultimo, 'Facile' è uscito ad ottobre scorso, anticipato dal singolo 'Il frutto che vuoi'. Tra gli inediti del cd un brano con gli Afterhours e uno con Boosta, al secolo Davide Di Leo, tastierista dei Subsonica.

Lunga la carriera della Tigre. Iniziata nel 1958, è costellata di successi: l'artista ha inciso più di mille canzoni, venduto un centinaio di milioni di dischi, duettato in tivù con personaggi del calibro di Totò, Alberto Sordi, Walter Chiari, Nino Manfredi, Lucio Battisti e Adriano Celentano. E nel 2001 ha ricevuto l'onorificenza di Grande Ufficiale al merito della Repubblica dal presidente Carlo Azeglio Ciampi.

A settant'anni il suo timbro vocale continua ad emozionarci (ASCOLTA LA CANZONE). Prova ne è anche il cameo 'Nel blu dipinto di blu', colonna sonora del nuovo spot Barilla, di cui Mina ha curato direttamente l'interpretazione e l'arrangiamento. E se tanto mi dà tanto, quest'anno è l'anno della Tigre (per i cinesi 're' dello zodiaco). Un buon auspicio per l'inafferrabile regina della canzone italiana.

pubblica la notizia su:  Facebook    segnala la notizia su:  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
non ci sono tag per la questa notizia, prova con la ricerca
tutte le notizie di Video News
commenta commenta 0    invia    stampa   
adnkronos.com  |   aki arabic  |   aki english  |   aki italiano  |   salute  |   labitalia  |   musei on line  |   immediapress