Almanacco del giorno - Oroscopo  - Meteo - Mobile  - iPad - SMS - Agenda Camera

Atterraggio d'emergenza in Usa, il pilota ha un attacco di panico (VIDEO)

Scarica Flash Player per guardare il filmato.

ultimo aggiornamento: 28 marzo, ore 11:07
New York - (Adnkronos) - Paura fra i passeggeri a bordo di un aereo diretto a Las Vegas: il pilota si è messo a correre per l'aereo gridando "Terrorismo, al Qaeda"


condividi questa notizia su Facebook

commenta commenta 0     vota vota 0    invia     stampa    
Facebook  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
New York, 28 mar. - (Adnkronos) - Terrore a bordo di un aereo partito da New York e diretto a Las Vegas dove un pilota, in preda ad una crisi di panico, si e' messo a correre per l'aereo gridando "Iraq, terrorismo, al Qaeda". E' stato il sangue freddo del copilota ad evitare una tragedia: non appena si e' accorto che il comandante aveva un comportamento strano e' riuscito a fargli lasciare i comandi e a chiuderlo fuori dalla cabina di pilotaggio, riuscendo con successo nella manovra di atterraggio di emergenza ad Amarillo, in Texas.

Secondo la testimonianza di una ex dipendente di Foxnews che si trovava a bordo dell'aereo il capitano "continuava a correre lungo il corridoio, battendo i pugni sulla porta della cabina, gridando "fatemi entrare, dobbiamo atterrare. Alcuni uomini robusti seduti nelle prime file sono riusciti a fermarlo ed immobilizzarlo". Una volta atterrato l'aereo, il comandante, la cui identita' non e' stata resa nota dalla compagnia aerea Jetblue, e' stato ricoverato in ospedale.


pubblica la notizia su:  Facebook    segnala la notizia su:  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
tutte le notizie di Esteri
commenta commenta 0    invia    stampa   
adnkronos.com  |   aki arabic  |   aki english  |   aki italiano  |   salute  |   labitalia  |   musei on line  |   immediapress