Tag . Palmira
ADNKRONOS

Il sito Unesco di Palmira, minacciato dai jihadisti dell'Is

L'antica Palmira (Tadmor in aramaico) era la città della regina Zenobia, capitale di un regno indipendente, poi conquistato dai romani. Le sue rovine, tra le sabbie del deserto siriano, sono tra i siti archeologici più affascinanti al mondo e sono protette dall'Unesco come patrimonio dell'umanità. Da giorni teatro di battaglie tra lo Stato islamico e i militari governativi, il sito è stato conquistato dai jihadisti e ora si teme che possa essere danneggiato o distrutto

SICUREZZA

Siria, "l'Is ha conquistato la zona nord di Palmira". Ma la tv di Stato smentisce

Secondo l'Osservatorio siriano per i diritti umani, i jihadisti controllerebbero un terzo della città siriana dove si trova l'importante sito archeologico dichiarato patrimonio mondiale dell'umanità dall'Unesco. L'emittente di Stato di Damasco: "Bloccata la loro infiltrazione". Intanto, in Iraq occidentale, Ramadi cade in mano ai terroristi dell'autoproclamato Stato Islamico, 500 morti e 8mila sfollati. Dagli Usa arriva l''interrogation team'

ESTERI

Orrore a Londra, decapitata una donna italiana. La polizia ha fermato un sospetto

Vittima del brutale assassino una 82enne, Palmira Silva, trovata uccisa nella sua casa di Edmontion, nel nord della capitale inglese. Gli agenti hanno arrestato un 25enne, segnalato perché girava armato di machete nei giardinetti delle abitazioni. E' un residente nella zona convertito all'Islam lo scorso anno. Esclusa la pista del terrorismo, si pensa a un'emulazione dei gesti dei jihadisti dell'Is