Tag . albanese
CRONACA

Aveva 7 chili di cocaina in auto, arrestato

I finanzieri del Nucleo di Polizia Tributaria di Varese, hanno arrestato ad Arcore (Monza e Brianza), un uomo di nazionalità albanese, trovato in possesso di quasi 7 chili di sostanza stupefacente del tipo cocaina. La droga era nascosta in un doppio fondo dell'auto su cui viaggiava. Trovati anche 5 cellulari nuovi e altrettante sim

ADNKRONOS

Carlo Verdone: "Io e Albanese coppia esplosiva"/Video

L'attore e regista parla all'Adnkronos del suo nuovo film che girerà in estate e che lo vedrà per la prima volta recitare insieme a Antonio Albanese. "Sarà una commedia che farà molto ridere e che prevede l'incontro-scontro tra i nostri due personaggi", anticipa Verdone

SPETTACOLO

Carlo Verdone: "Con Antonio Albanese nel nuovo film faremo fuochi d'artificio"/VIDEO

L'attore e regista si appresta a girare il suo prossimo film, di cui è anche autore con Pasquale Plastino e Massimo Gaudioso, e che lo vedrà per la prima volta recitare insieme al collega. "Era un po' che volevo fare un film insieme a lui, lo stimo molto. Sarà una commedia molto divertente e dinamica, con l'incontro-scontro tra i nostri due personaggi", anticipa. Il titolo è ancora top secret (GUARDA LA VIDEOINTERVISTA)

CRONACA

Reclutavano aspiranti jihadisti in Italia, tre arresti /Video

Smantellata una cellula di estremisti operante tra il nostro Paese e i Balcani, dedita al reclutamento di 'foreign fighters' e al loro instradamento verso le milizie dello stato islamico. In manette l'autore del testo italiano pro Is. Decine di perquisizioni nelle case di simpatizzanti del gruppo Stato islamico. Ordinanza di Brescia: "Serissimo pericolo di attentati" . Questore Brescia: "Cellula scoperta non è l'unica in Italia" (Foto). La guerra all'Is sbarca su Twitter, è caccia aperta ai sostenitori del califfato

SPETTACOLO

Pannofino in 'Patria', l'Italia deve risollevarsi /Videointervista

L'attore è fra i protagonisti del film di Felice Farina, nei cinema da questo fine settimana. Pannofino interpreta Salvatore Brogna, ennesimo operaio di una fabbrica che chiude e licenzia. Per protesta, l'uomo si arrampica su una delle torri della fabbrica, minacciando di buttarsi giù, qualora non arrivasse la tv a documentare la protesta, a lui si accodano altri due dipendenti della fabbrica, un sindacalista e il custode /Guarda la videointervista

CRONACA

Milano, sparatoria a Bruzzano: due morti, fermato un pregiudicato

Al momento non c'è l'assoluta certezza che i tre episodi siano collegati, ma i carabinieri hanno dei forti sospetti in questo senso. Le ipotesi in campo riguardo le motivazioni degli omicidi sono due: potrebbe trattarsi di una lite degenerata o di un regolamento di conti legato al mondo della droga

CRONACA

Arezzo, lite davanti a una discoteca: morto un giovane

Secondo quanto accertato dai carabinieri, la discussione sarebbe nata per futili motivi intorno alle 2.30. Il 29enne, insieme a due connazionali di 25 e 30 anni, sono stati trasportati con ferite da arma da taglio all'ospedale della città toscana, dove il giovane è deceduto poco dopo: gli altri due hanno riportato lesioni giudicate guaribili in una ventina di giorni