Tag . deputato
POLITICA

Stop ai vitalizi per condannati a più di due anni, via libera da Camera e Senato. M5s: troppo poco

La norma riguarda gli ex parlamentari con condanne per reati di mafia, terrorismo e contro la Pubblica amministrazione. Grasso e Boldrini: "Segnale forte di moralizzazione". Forze politiche spaccate: al voto non hanno partecipato Movimento 5 Stelle, Forza Italia e Ap. A Favore hanno votato Pd, Sel, Scelta civica, Fratelli d'Italia e Lega. Carra replica al M5S: "Non conoscono i fatti, usino mia foto in manette..."

POLITICA

Fi, Berlusconi fa l'amerikano: "Ascolterò consigli di Bush per il partito repubblicano"

Ieri ai deputati il Cav ha rivelato che per trasformare Forza Italia nel partito dei moderati si avvarrà della consulenza dell'ex capo della Casa Bianca con cui ha sempre avuto un feeling particolare. Il leader azzurro ha annunciato anche delle iniziative per spiegare ai suoi parlamentari come raccogliere nuovi soldi per rimpinguare le casse del partito.

POLITICA

Berlusconi carica il partito, Forza Italia come i repubblicani Usa

Il Cav torna in campo e incita i deputati azzurri: "Noi siamo ancora qui, saremo il partito dei moderati". Ma restano le divisioni interne, i 'fittiani' disertano l'incontro e denunciano: "E' inutile riunire i gruppi se poi si fanno nomine e commissariamenti senza un confronto democratico interno".

ESTERI

Marion Marechal Le Pen, l'erede politica più vicina al nonno

A due anni era già sui manifesti elettorali assieme al nonno Jean Marie, con la quale condivide una linea più identitaria e anti immigrati rispetto alla zia Marion. Dal 2012 è l'unica deputata del Front National all'Assemblea nazionale francese.

ESTERI

Deputati francesi approvano legge su sedazione profonda malati terminali

"Dormire prima di morire per non soffrire", così il deputato del partito di centro destra Ump Jean Leonetti descrive il testo che ha presentato assieme al socialista Alain Claeys. Il testo approvato in aula prevede anche che i cittadini maggiorenni possano manifestare le loro direttive sul fine vita, in particolare il rifiuto dell'accanimento terapeutico.