Tag . gaza
SICUREZZA

Mo, 'Seguaci dell'Is nel Bait al-Maqdis' a Gaza denunciano Hamas: "Ci ha demolito moschea"

Il gruppo rinnova quindi il suo giuramento di fedeltà all'autoproclamato califfo dell'Is Abu Bakr al-Baghdadi. In una nota diffusa sui siti jihadisti e sugli account Twitter e rilanciata dal sito di notizie 'Sama News', il gruppo punta il dito contro "le bande del regime di Hamas" che hanno distrutto il luogo di culto dove "i musulmani studiavano il Corano e la Sunna secondo l'interpretazione dei pii antenati".

ESTERI

Lei a Gaza lui in Cisgiordania, i promessi sposi divisi da Israele

C'è una promessa di matrimonio, c'è una casa a Nablus, ci sono gli abiti per le nozze. Ma l'embargo imposto alla Striscia palestinese impedisce a Dalia di raggiungere Rashid. L'attesa dura da tre anni. "Pronti ad aspettare per tutta la vita, perché ci amiamo e vogliamo vivere insieme"

CULTURA E MEDIA

Lei a Gaza lui in Cisgiordania, i promessi sposi divisi da Israele

C'è una promessa di matrimonio, c'è una casa a Nablus, ci sono gli abiti per le nozze. Ma l'embargo imposto alla Striscia palestinese impedisce a Dalia di raggiungere Rashid. L'attesa dura da tre anni. "Pronti ad aspettare per tutta la vita, perché ci amiamo e vogliamo vivere insieme"

WORLD IN PROGRESS

Un ospedale solare a Gaza, è il Jenin Charitable Hospital

Il progetto, realizzato dall'Ong Sunshine4Palestine, modello replicabile sul territorio per risolvere il problema della carenza energetica. Sarà al centro di un seminario delle Nazioni Unite il 26 e 27 febbraio a Il Cairo.

SICUREZZA

L'Egitto mette al bando il braccio armato di Hamas, "E' gruppo terroristico"

La decisione sulle Brigate al-Qassam presa dal tribunale del Cairo per i casi urgenti. Il movimento palestinese di resistenza è una diramazione dei Fratelli Musulmani, movimento che le autorità egiziane hanno messo al bando nel 2013, subito dopo aver destituito il presidente islamico Mohamed Morsi

POLITICA

Mo, premier palestinese Hamdallah rimanda la visita di domani a Gaza dopo gli attentati a esponenti di Fatah

Il premier palestinese Rami Hamdallah ha rimandato la visita prevista per domani a Gaza. Lo ha annunciato il governo di unità nazionale palestinese in una nota, precisando che la ragione di questa scelta "dipende dagli ultimi sviluppi di sicurezza nella Striscia", dopo che un gruppo criminale ha fatto esplodere le case e le proprietà di alcuni esponenti del movimento di Fatah nella Striscia di Gaza.

CRONACA

Card. Bagnasco e una delegazione dei vescovi in visita nella Striscia di Gaza

Da domenica sera a martedì su invito del patriarca latino di Gerusalemme. Mons. Galantino: "All’impegno solidale per la pace e la convivenza tra i popoli, si unisce la volontà di esprimere nei fatti la nostra vicinanza ai cristiani costretti dai conflitti e dalla persecuzione a lasciare le loro case"

SPETTACOLO

Il "Piano Solo" Bollani in concerto per Gaza

Lunedì il pianista si esibirà al teatro Argentina di Roma per l'associazione non–profit Sunshine4Palestine. I fondi raccolti saranno destinati a dotare il Charitable Hospital di Jenin, nella Striscia, dell’energia necessaria al suo funzionamento con il completamento di un impianto fotovoltaico

POLITICA

Mo, fonti palestinesi annunciano negoziati indiretti con israeliani da lunedì al Cairo

"I negoziati israelo-palestinesi indiretti sul consolidamento del cessate il fuoco riprenderanno all'inizio della prossima settimana al Cairo con la mediazione egiziana". E' quanto dichiara ad Aki-Adnkronos International un responsabile palestinese che ha preferito restare anonimo in attesa che la parte egiziana diffonda un comunicato al riguardo.

POLITICA

I ministri del governo di unità nazionale palestinese, in attesa di nulla osta di Israele per andare a Gaza

Il governo palestinese "ha chiesto alle autorità israeliane di permettere a Hamdallah e ai ministri della Cisgiordania di passare per il valico di Erez, tra la Striscia di Gaza ed Israele". Questo per permettere al premier del governo di unità nazionale palestinese Rami Hamdallah di recarsi giovedì nella Striscia di Gaza a capo di un gruppo di ministri per la prima riunione dell'esecutivo.