Home . AKI Italiano

In Siria l'Is rilascia carte d'identità, ma non alle donne

I jihadisti del sedicente Stato islamico (Is) hanno cominciato a rilasciare carte d'identità e altri documenti amministrativi a Raqqa, provincia della Siria settentrionale sotto il loro controllo. Lo riferiscono gli attivisti dell'Osservatorio siriano per i diritti umani. I documenti dell'Is, tuttavia, non vengono rilasciati alle donne, perché è proibito fotografarle a volto scoperto.