Home . AKI Italiano . Economia . Una nuova capitale economica e amministrativa per l'Egitto /Video

Una nuova capitale economica e amministrativa per l'Egitto

ECONOMIA
Una nuova capitale economica e amministrativa per l'Egitto /Video

Un'immagine della nuova capitale secondo il sito thecapitalcairo.com

L'Egitto avrà una nuova capitale economica e amministrativa. L'annuncio ufficiale da parte del governo del Cairo è stato dato durante la conferenza economica internazionale in corso fino a domani a Sharm el-Sheikh, mentre le prime anticipazioni erano apparse ieri sul sito thecapitalcairo.com. La nuova 'capitale' sarà costruita a est del Cairo su una superficie di 700 chilometri quadrati, circa quanto occupa Singapore, e per la sua realizzazione saranno destinati 45 miliardi di dollari.

La nuova capitale sarà in grado ospitare fino a cinque milioni di residenti in 1,1 milioni di unità abitative. Sono invece 1,75 milioni i posti di lavoro previsti. Qui si sposteranno anche il palazzo presidenziale, i ministeri, gli uffici di governo e le ambasciate, oltre che un distretto finanziario. Attualmente al Cairo vivono 18 milioni di persone.

Tra il Cairo e il polo nord occidentale in costruzione nel canale di Suez, la nuova città sarà costeggiata dalle due principali autostrade dell'Egitto, la Suez Road e l'Ain Sokhna Road.

In base a quanto anticipato dal sito thecapitalcairo.com, l'obiettivo è quello di ''creare una città globale con infrastrutture intelligenti per il futuro dell'Egitto'' con ''una moltitudine di opportunità economiche e una diversa qualità della vita''. Il sito rimanda poi a quello di Capital City Partners, un fondo di investimento immobiliare privato guidato da Mohamed Alabbar, l'imprenditore di Dubai che ha costruito l'edificio più alto al mondo, il Burj Khalifa.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI