Home . AKI Italiano . Politica . A.Saudita: allarme Mers, licenziato vice ministro Sanita'

A.Saudita: allarme Mers, licenziato vice ministro Sanita'

POLITICA
A.Saudita: allarme Mers, licenziato vice ministro Sanita'

(Aki) - L'Arabia Saudita ha 'licenziato' il vice ministro della Sanita' Ziad Memish finito nel mirino di scienziati internazionali per la gestione e la mancata collaborazione offerta sull'allarme Mers, la variante mediorientale del virus della Sars che ha infettato 575 persone e costato la vita a 190 nel Paese dal settembre 2012. ''Il ministro della Sanita' facente funzioni Adel Fakieh ha deciso oggi di sollevare dal suo incarico il vice ministro alla Sanita' Ziad Memish", si legge in un comunicato postato sul sito del ministero. Memish è il secondo funzionario del ministero della Sanita' a perdere il suo posto di lavoro sei settimane dopo la rimozione del titolare, Abdullah al-Rabeeah, per l'escalation di infezioni che si sono registrate da meta' aprile.

Ieri sera il ministero della Sanita' saudita ha riferito di altri quattro casi di Mers registrati nelle ultime 24 ore a Gedda, Medina e nella provincia settentrionale di al-Jawf. Nelle stesse 24 ore si è anche registrato un decesso.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.