Home . AKI Italiano . Politica . vice premier Anp, donatori restii su Gaza per ruolo Hamas

vice premier Anp, donatori restii su Gaza per ruolo Hamas

POLITICA

I donatori internazionali sono restii a finanziare la ricostruzione della Striscia di Gaza per il controllo esercitato dal movimento di Hamas sull'enclave palestinese. E' quanto ritiene il vice primo ministro dell'Autorità nazionale palestinese (Anp) Mohammed Mustafa, secondo il quale la comunità internazionale spinge perché le forze di al-Fatah del presidente Abu Mazen (Mahmoud Abbas) assumano un ruolo guida a Gaza, anche alla luce dell'ultimo conflitto tra Hamas e Israele.

''Alcuni donatori sono preoccupati per l'atmosfera sul campo, perché la ricostruzione non è possibile senza che il governo (palestinese, ndr) sia responsabile di tutti gli aspetti della vita a Gaza'', ha detto Mustafa. Il politico palestinese ha quindi affermato che i donatori internazionali rifuggono dall'idea di aiutare un'enclave guidata da un movimento, come quello di Hamas, che invoca la distruzione di Israele e che ha ancora un arsenale missilistico a sua disposizione. Nonostante le difficoltà, conclude Mustafa, l'Anp ha comunque lanciato un piano di aiuti per Gaza.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.
TAG: hamas, gaza, anp