Home . AKI Italiano . Politica . Egitto, il presidente Sisi al quotidiano 'Okaz', creare Stato palestinese è nell'interesse di Israele

Egitto, il presidente Sisi al quotidiano 'Okaz', creare Stato palestinese è nell'interesse di Israele

POLITICA
Egitto, il presidente Sisi al quotidiano 'Okaz', creare Stato palestinese è nell'interesse di Israele

"E' necessario creare uno Stato palestinese indipendente secondo i confini di giugno 1967 e con capitale Gerusalemme est". E' quanto ha dichiarato in un'intervista al quotidiano saudita 'Okaz' il presidente egiziano Abdelfattah al-Sisi, il quale ha sottolineato che "Israele ha bisogno di sentirsi sicuro" e di conseguenza "una soluzione pacifica di questo conflitto che dura da oltre 60 anni è diritto essenziale del popolo palestinese ed è nell'interesse del popolo israeliano".

Sisi ha messo in evidenza che l'Egitto "non presta attenzione ai tentativi di distorcere il suo ruolo regionale, soprattutto nell'ambito della questione palestinese, che continuerà a mantenere la sua posizione tradizionale, ossia in cima agli interessi della politica estera egiziana". Il presidente egiziano ha ricordato che "nonostante i tentativi di ostacolare il ruolo egiziano giunti da varie parti, siamo comunque arrivati alla fine a un cessate il fuoco e a una tregua" in occasione dell'ultima operazione militare israeliana nella Striscia di Gaza.

"Vi sono delle parti che vogliono un ruolo nella regione e cercano in vari modi di posizionarsi sulla mappa delle forze regionali", ha spiegato Sisi, aggiungendo che "il risultato di questi tentativi è sotto gli occhi di tutti: guerre civili, conflitti confessionali ed etnici, popoli che pagano il prezzo. Ed ecco - ha detto - che queste parti hanno rivelato la loro vera natura".

Quanto alle relazioni tra Egitto da una parte e Turchia e Qatar dall'altra, il leader egiziano ha affermato che "prima di parlare di sforzi per avvicinare i punti di vista, è necessario che siano fatti dei passi e che ci sia la volontà politica di placare le tensioni e far tornare i rapporti con l'Egitto alla normalità". Ad ogni modo, per l'Egitto "la sicurezza della regione del Golfo è un fatto imprescindibile e parte integrante della sicurezza nazionale egiziana", ha concluso.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI