Home . AKI Italiano . Religione . Visti per Natale, i cristiani palestinesi potranno uscire da Gaza e dalla Cisgiordania per le festività

Visti per Natale, i cristiani palestinesi potranno uscire da Gaza e dalla Cisgiordania per le festività

RELIGIONE
Visti per Natale, i cristiani palestinesi potranno uscire da Gaza e dalla Cisgiordania per le festività

Saranno dei visti speciali, emessi in occasione del Natale, a permettere a circa duecento cristiani palestinesi di uscire temporaneamente dalla Striscia di Gaza e dalla Cisgiordania per far visita ai familiari che vivono all'estero. Il provvedimento è stato disposto dalle forze di sicurezza israeliane per allentare le misure restrittive su Gaza in occasione delle festività natalizie. L'obiettivo è quello di ''costruire fiducia'' con la popolazione cristiana di Gaza e della Cisgiordania in vista del Natale. A questo si aggiunge il dispiegamento di poliziotti e soldati israeliani a Betlemme per ''facilitare'' l'entrata dei visitatori nel luogo sacro durante le festività.

Nel dettaglio, i palestinesi di Gaza e della Cisgiordania potranno recarsi all'estero per far visita a parenti e partecipare a cerimonie religiose a partire da oggi e fino al 19 gennaio 2015. Inoltre a 700 cristiani palestinesi che vivono a Gaza sarà permesso di visitare i parenti che vivono in Israele o nella Cisgiordania. I visti saranno emessi per visitatori con meno di 16 anni o con più di 35, mentre agli uomini di età compresa tra i 16 e i 35 anni sarà consegnato il permesso di uscita solo dopo un esame della sicurezza.

A questi vanno aggiunti i 500 cristiani palestinesi che vivono nella Cisgiordania e ai quali sarà permesso di entrare nella Striscia di Gaza per visitare i parenti dopo un controllo della sicurezza. Infine, duecento cristiani palestinesi di Gaza e della Cisgiordania potranno recarsi all'estero partendo dall'aeroporto israeliano di Ben Gurion.

Per facilitare i movimenti delle persone durante il periodo natalizio saranno anche estesi gli orari di apertura dei valichi di frontiera. Nel 2009 erano circa 50mila i cristiani che vivevano nei Territorio palestinesi, di cui circa 30mila nella Striscia di Gaza e 127mila arabi cristiani in Israele.

TAG: gaza, natale
Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI