Home . AKI Italiano . Religione . Libia, Hamas condanna l'esecuzione dei copti egiziani: "Crimine abietto che deforma l'Islam"

Libia, Hamas condanna l'esecuzione dei copti egiziani: "Crimine abietto che deforma l'Islam"

RELIGIONE
Libia, Hamas condanna l'esecuzione dei copti egiziani: Crimine abietto che deforma l'Islam

"Un crimine abietto". E' con queste parole che Hamas ha condannato l'uccisione di 21 copti egiziani in Libia per mano dell'organizzazione dello Stato islamico (Is). In una nota, il movimento di resistenza islamico ha affermato che il metodo "infamante" utilizzato dall'Is "deforma l'Islam".

"Alla luce dell'esecuzione di 21 copti egiziani in Libia, il movimento di Hamas condanna questo abietto crimine e ritiene che questo metodo infamante deformi l'Islam, ne violi i principi e la tolleranza e distrugga i vincoli tra i cittadini arabi, sia musulmani che cristiani, che vivono nelle nostre terre da centinaia di anni, laddove l'Islam ha garantito loro sicurezza e tutela in quanto cittadini", si legge nella nota.

La nota spiega poi che "l'Islam ci ha ordinato di uccidere solo chi ci uccide, chi ci attacca o chi usurpa i nostri diritti".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.