Home . AKI Italiano . Religione . Educazione sessuale per gli imam in Turchia, solo così potranno informare

Educazione sessuale per gli imam in Turchia, solo così potranno informare

RELIGIONE
Educazione sessuale per gli imam in Turchia, solo così potranno informare

(Infophoto)

Un corso di educazione sessuale per gli imam turchi. Lo ha deciso il ministro della Sanità di Ankara lanciando un'iniziativa mirata a migliorare la competenza in materia dei religiosi turchi, in modo che possano così discuterne in società e insegnare in modo competente. Oltre all'educazione sessuale, i temi medici dei quali saranno edotti gli imam turchi spaziano dai tumori alla tubercolosi, passando per l'obesità e le malattie mentali. Agli imam sarà fornito il materiale da usare per l'educazione altrui, comprese le informazioni sugli organi riproduttivi maschili e femminili e i metodi per il controllo delle nascite.

Particolare attenzione, in materia di educazione sessuale, sarà riservata alla necessità di rimanere fedele al proprio partner come tutela della propria vita sessuale, così come l'attenzione al piacere altrui e il rispetto reciproco. ''I partner devono avvicinarsi l'un l'altro con delicatezza e con comprensione durante il loro primo rapporto sessuale perché non si può sapere come l'altro reagisce'', si legge nel materiale consegnato agli imam perché possano informare.

Il materiale informativo per gli imam che riguarda l'obesità, invece, parte dal fatto che circa il 30 per cento di chi ha più di 20 anni in Turchia è sovrappeso e necessita di fare maggiore attività fisica piuttosto che sedersi davanti alla televisione o al computer dopo i pranzi. Necessario, si legge, camminare per almeno 30 minuti al giorno cinque giorni la settimana.

Attenzione particolare viene quindi riservata alla tubercolosi, che ogni anno in Turchia colpisce altri nove milioni di pazienti e che annualmente causa la morte di 1,5 milioni di persone.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI