Home . AKI Italiano . Sicurezza . Somalia: Onu, grave crisi umanitaria, 850mila persone a rischio

Somalia: Onu, grave crisi umanitaria, 850mila persone a rischio

SICUREZZA

(Aki) - Sono piu' di 850mila le persone in Somalia che hanno disperato bisogno di cibo e che vivono ''in condizioni di emergenza''. A lanciare l'allarme è il direttore delle operazioni umanitarie delle Nazioni Unite, John Ging, al rientro dalla sua visita di tre giorni in Somalia. Qui, ha potuto constatare, ci sono anche altri due milioni di somali su una popolazione totale di 10 milioni che ''non hanno sicurezza alimentare''. Si tratta di ''dati molto, molto grandi'', ha detto nel corso di una conferenza stampa presso la sede dell'Onu a New York, parlando di una situazione ''molto grave'' e ''molto fragile''.

Ging ha quindi reso noti anche i dati della Fao, secondo i quali 857mila somali sono in situazione di crisi acuta e necessitano di assistenza umanitaria urgente. Solo 36 milioni di dollari dei 933 richiesti dalle Nazioni Unite quest'anno per la crisi umanitaria in Somalia sono finora giunti nelle casse dell'Onu, ha quindi detto Ging.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.