Home . AKI Italiano . Sicurezza . Libia: paracadutisti di Bengasi si uniscono a ex generale Haftar

Libia: paracadutisti di Bengasi si uniscono a ex generale Haftar

SICUREZZA
Libia: paracadutisti di Bengasi si uniscono a ex generale Haftar

(Aki) - La brigata paracadutisti di Bengasi ha annunciato di essersi unita alle forze del generale in congedo Khalifa Haftar, che venerdi' hanno condotto un raid contro le milizie attive nella citta' della Cirenaica e hanno poi attaccato la sede del Parlamento a Tripoli. Lo riferisce la tv satellitare al-Jazeera, che cita un comunicato della brigata in cui si afferma che i suoi militari si uniscono alla "battaglia per la dignita' (lanciata da Haftar, ndr) contro i gruppi armati estremisti in Libia". I militari esortano quindi "i veri rivoluzionari a sostenere l'esercito in questa battaglia". Haftar definisce la sue forze come "esercito nazionale libico".

In precedenza anche i militari di una base aerea di Tobruk, citta' portuale della Libia orientale, avevano annunciato di essersi uniti alle forze dell'ex generale. "La base aerea di Tobruk - si legge in un comunicato diffuso sui social media dai militari libici dissidenti - si unira' all'esercito che e' sotto il comando del generale Khalifa Qassim Haftar".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.