Home . AKI Italiano . Sicurezza . Libia, sui social media immagini della polizia religiosa in azione a Tripoli

Libia, sui social media immagini della polizia religiosa in azione a Tripoli

SICUREZZA
Libia, sui social media immagini della polizia religiosa in azione a Tripoli

Eliminare "l'indecenza" dalle strade di Tripoli. E' questo l'obiettivo della hisba, la polizia religiosa che, stando ad alcuni account riconducibili allo Stato islamico (Is) su vari social media, sarebbe al lavoro nella capitale libica per ripulire le vie commerciali da ogni "turpitudine".

Come riferisce il sito della tv araba 'Al-Arabiya', circolano sul Web le immagini degli uomini della hisba mentre strappano insegne e rimuovono i manichini dai negozi di abbigliamento del mercato della città vecchia di Tripoli. Altre fotografie li mostrano mentre lanciano moniti alla popolazione attraverso megafoni.

Giorni fa l'organizzazione dello Stato islamico ha annunciato ufficialmente la sua presenza in Libia, dichiarando l'intenzione di estendere le sue operazioni in tutto il Paese, dopo aver rivendicato l'uccisione di una ventina di soldati e l'esplosione di un'autobomba.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.