Home . AKI Italiano . Sicurezza . Siria, jihadisti Is si ritirano dalla cittadella di Palmira

Siria, jihadisti Is si ritirano dalla cittadella di Palmira

SICUREZZA
Siria, jihadisti Is si ritirano dalla cittadella di Palmira

palmira (Xinhua)

I jihadisti del sedicente Stato Islamico si sono ritirati dalla cittadella di Palmira per ripiegare verso un altro distretto della città siriana a seguito dell'offensiva delle forze del regime siriano. Lo riferisce la tv libanese al-Mayadeen, vicina al regime del leader siriano Bashar al-Assad.

Secondo al-Mayadeen, i jihadisti dell'Is hanno ripiegato verso la zona di Al-Ameriya, nel centro della città di Palmira, nella provincia di Homs. La stessa emittente riferisce che i jihadisti hanno cercato di far arrivare rinforzi da Raqqa, roccaforte dell'Is nel nord della Siria, ma il piano è fallito con l'intervento delle forze del regime.

I lealisti, stando ad al-Mayadeen, stanno perlustrando le zone tra le alture intorno Palmira e la cittadella dopo aver interrotto le vie utilizzate dall'Is tra Palmira e Qaryatain e sono a meno di un chilometro dal centro di Palmira. I jihadisti starebbero cercando di far fuggire le loro famiglie verso la provincia di Dayr az-Zor.

Ieri la tv Ikhbairya ha riferito dell'ingresso a Palmira delle forze del regime siriano e l'inviata dell'emittente sosteneva che erano sotto il "pieno controllo" dei lealisti sia la zona di Al-Ameriya che quella di Jabal Al-Tar. Palmira è caduta nel maggio dello scorso anno sotto il controllo dei jihadisti dell'Is.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.