Home . AKI Italiano . Sicurezza . Libia, rapito vice premier al-Majbari

Libia, rapito vice premier al-Majbari

SICUREZZA
Libia, rapito vice premier al-Majbari

Immagine d'archivio (AFP PHOTO)

Il vice primo ministro del governo libico di Concordia nazionale, Fathi al-Majbari, risulta essere stato rapito da un gruppo armato attivo nel Paese. Lo denuncia una fonte della sicurezza del governo di Tripoli a condizione di anonimato. Il vice di Fayez al-Serraj sarebbe stato rapito nella tarda serata di martedì. Al momento il sequestro non è stato rivendicato e non si hanno informazioni sul gruppo armato responsabile.

Il rapimento è avvenuto il giorno dopo aver annunciato il suo sostegno al generale Khalifa Haftar, che aveva detto di voler consegnare la gestione degli impianti petroliferi alle autorità dell'Est. Il governo ad interim della Libia orientale, guidato da Abdullah al-Thani, ha condannato il sequestro di Majbari, affermando di seguire da vicino la vicenda. Il rapimento del vice premier libico e della sua guardia del corpo è un "atto sconsiderato" che conferma che "Tripoli soffre ancora a causa di gruppi terroristici e criminali armati".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.