Home . Cultura . Lady Bic: "La creatività dà il suo meglio quando è in difficoltà"

Lady Bic: "La creatività dà il suo meglio quando è in difficoltà"

Performance live in stand di Adnkronos Culturalia, "è il secolo della donna"

CULTURA
Lady Bic: La creatività dà il suo meglio quando è in difficoltà

"La crisi è un'opportunità meravigliosa, è il momento per dare il meglio di sè, un momento di ingegno, di trasformazione". Adele Ceraudo, in arte Lady Bic, spiega di non avere la minima paura del momento di crisi, anzi. L'artista, protagonista di una performance live andata oggi in scena allo stand Adnkronos Culturalia, nel media village di Arte Fiera Bologna, sostiene che "per tirare fuori la straordinarietà, l'arte, la creatività e la qualità dell'essere umano bisogna essere in difficoltà". (Guarda il video)

Insomma, prosegue l'artista "proprio adesso bisogna tenere duro e offrire la massima qualità e noi artisti abbiamo un compito, una missione, una responsabilità". Quanto alle sue opere, interamente realizzate solo con la famosa penna a sfera, Adele Ceraudo racconta: "Disegno con la penna Bic e lo faccio fin da quando ero bambina".

"Rappresento la bellezza femminile in tutte le sue forme - prosegue - in tutto il suo ventaglio, finora ho rappresentato le icone bibliche, pagane e storiche, adesso sto rappresentando la parte più intima e femminile che ha a che fare con la sensualità e l'eros". "Secondo me questo è il secolo della donna e anche dell'erotismo - conclude - e il mio lavoro è a favore dell'amore e della pace".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.