Home . Cultura . Oltre 1.000 visitatori al Maca di Cosenza per il 'blu' di Yves Klein

Oltre 1.000 visitatori al Maca di Cosenza per il 'blu' di Yves Klein

CULTURA
Oltre 1.000 visitatori al Maca di Cosenza per il 'blu' di Yves Klein

A due mesi dall’inaugurazione, la mostra 'Nel Blu dipinto di Blu da Yves Klein, la magia di un colore nell’Arte Contemporanea', attualmente in programmazione al Maca (Museo Arte Contemporanea Acri), (Cosenza), e in programma fino a domenica 25 ottobre, conta già oltre 1.000 visitatori.

La rassegna, a cura del critico e storico dell’arte Francesco Poli, ripercorre gli ultimi 50 anni di storia dell’arte attraverso una collezione di opere di alcuni dei più importanti artisti italiani e internazionali: Lucio Fontana, Hans Hartung, Mimmo Rotella a Francesco Guerrieri, Pierre Alechinsky e Jan Fabre, tra gli altri.

La mostra ha trovato il suo punto di partenza nel 'blu perfetto' brevettato dal genio francese Yves Klein, rappresentato in mostra da un’affascinante riproduzione della sua 'Venus Blue'.

Le oltre 50 opere esposte nelle sale del Piano Nobile del settecentesco Palazzo Sanseverino-Falcone, sede del Maca, raccontano la storia dei tanti mutamenti avvenuti nel mondo dell’arte e della creatività dal secondo Novecento ai primi anni del terzo millennio, e di come questi siano stati indissolubilmente segnati dalla figura rivoluzionaria di Klein e dalla fascinazione mistica e spirituale del suo blu.

La mostra fa inoltre parte del ricco programma di eventi dell’undicesima edizione della 'Giornata del Contemporaneo' indetta dall’associazione Amaci, che si terrà sabato 10 ottobre, in occasione della quale, sarà possibile partecipare alle visite guidate gratuite, alla mostra temporanea e alla collezione permanente di oltre duecento opere, tra dipinti, disegni e sculture in vetro, dell’artista Silvio Vigliaturo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.