Home . Cultura . Inaugura a Roma 'Fondamenta Gallery', spazio espositivo di Inside Art

Inaugura a Roma 'Fondamenta Gallery', spazio espositivo di Inside Art

CULTURA
Inaugura a Roma 'Fondamenta Gallery', spazio espositivo di Inside Art

Giovedì 9 febbraio alle 19 inaugura a Roma 'Fondamenta gallery', il nuovo progetto per il contemporaneo a cura della rivista Inside Art. Si tratta di una novità assoluta nella proposta artistica italiana: un gruppo editoriale da anni impegnato nel settore culturale che apre un proprio spazio, un grande basement di ispirazione internazionale di circa 500 metri quadri nel quartiere Tiburtino, in cui ospitare mostre, sperimentazioni, ma anche eventi culturali articolati su altri linguaggi, come la danza contemporanea, la performance o la letteratura.

Il 9 febbraio Inside Art presenta al pubblico questa realtà, con l’evento intitolato “Lights On-Lights Off”, incentrato sul rapporto tra arte e suono. Tre artisti, Matteo Nasini, Lino Strangis e Jacopo Rinaldi, porteranno altrettante performance sonore, dalla più riflessiva a firma di Nasini, già vincitore del Talent Prize 2016, alla più coinvolgente di Strangis, passando per un’indagine tra cinema e suono a opera di Rinaldi.

'Fondamenta gallery' si propone come uno spazio aperto al confronto con tutti i soggetti dell’art system, dagli artisti alle gallerie, fino ai musei, alle fondazioni e alle associazioni. Un luogo in cui si possano creare ed esporre lavori innovativi e in cui provare a innescare i germogli di un nuovo dinamismo culturale, in linea con un risveglio artistico generale dell’Urbe.

Alla base di tutto c’è il consolidato know how di Inside Art, una delle realtà dell’informazione d’arte più attente alla ricerca e alla comunicazione di settore, con tredici anni di attività alle spalle e un collaudato network di riferimento. Sarà il team del gruppo editoriale a guidare il lancio di questa struttura per proiettarla nella scena contemporanea.

"Questo spazio era quello che ci serviva per accreditarci come un vero driver della progettazione artistica e creativa – spiega l’editore e direttore di Inside Art, Guido Talarico – e abbiamo ritenuto opportuno iniziare la sfida in una zona come questa, giovane, dinamica, dal fascino underground e in forte crescita. L’obiettivo – conclude – è far salire in barca più idee possibile e fare di Fondamenta un modello artistico, creativo e, perché no, di sviluppo".

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI