Home . Cultura . Scoperta stanza segreta nella piramide di Cheope

Scoperta stanza segreta nella piramide di Cheope

CULTURA
Scoperta stanza segreta nella piramide di Cheope

La piramide di Cheope (Afp photo / Khaled Desouki)

Un team di archeologi ha scoperto un ambiente segreto e misterioso all'interno della piramide di Cheope, la più antica delle tre piramidi che si trovano nella piana di Giza al Cairo. L'annuncio è stato dato dalla rivista 'Nature' e, a quanto riferisce il 'Guardian', si tratta di una grande cavità che si estende per almeno 30 metri ed è collocata al di sopra della grande galleria, il corridoio ascendente che collega la camera della Regina a quella del Re nel cuore del monumento.

Non è chiaro quale sia la funzione di questo ambiente, se sia una camera o se invece abbia un ruolo strutturale di alleggerimento del peso sulla galleria sottostante. Le misure in realtà sembrerebbero simili a quelle di quest'ultima, che è lunga circa 50 metri, alta 8 e larga un metro. "Sappiamo che questo spazio vuoto ha le stesse caratteristiche della grande galleria", ha affermato Mehdi Tayoubi dell'Istituto HIP di Parigi, un'organizzazione no-profit che si avvale di nuove tecnologie per studiare e preservare il patrimonio culturale. "È davvero impressionante", ha aggiunto.

La nuova scoperta è stata fatta grazie a degli speciali sensori che utilizzano la fisica delle particelle, non invasiva, evitando così danni alla struttura. Questi sensori rilevano le particelle note come 'muoni', che sono il frutto dell'interazione dei raggi cosmici con l'atmosfera terrestre. I muoni viaggiano a una velocità prossima a quella della luce e si comportano come i raggi X quando incontrano dei corpi. Attraverso adeguate attrezzature, gli archeologi possono utilizzarli per studiare le strutture interne di monumenti antichi come le piramidi.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI