Home . Fatti . Cronaca . Omicidio Garlasco: cugino Chiara, noi parte accessoria? diritto a verita'

Omicidio Garlasco: cugino Chiara, noi parte accessoria? diritto a verita'

CRONACA

Paolo Reale, consulente informatico e cugino di Chiara Poggi, esce dall'aula del tribunale di Milano dove si celebra il processo ad Alberto Stasi, accusato dell'omicidio di Garlasco, con la faccia scura. Si dice "allibito"dalla difesa dell'unico imputato che ha definito la parte civile come "accessoria. Io ritengo che la famiglia di una vittima abbia il diritto di far luce sull'omicidio". Pochi minuti dopo l'avvocato di Alberto, Fabio Giarda, spiega che si tratta di una definizione prevista "dal codice, non è colpa mia se è permaloso".

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI