Home . Fatti . Cronaca . Roma, minaccia anziani genitori che gli negano i soldi per comprare alcolici: arrestato

Roma, minaccia anziani genitori che gli negano i soldi per comprare alcolici: arrestato

CRONACA
Roma, minaccia anziani genitori che gli negano i soldi per comprare alcolici: arrestato

Con un coltello ha minacciato gli anziani genitori 'colpevoli' di essersi opposti a una sua richiesta di denaro. Protagonista un romano di 44 anni, arrestato dai carabinieri nella Capitale, in via Prati Fiscali. Alla richiesta di soldi, la coppia di coniugi, consapevoli che quei soldi sarebbero stati spesi in alcolici, hanno avuto il coraggio di dirgli di no.

L'epilogo è andato in scena nella tarda serata di ieri, quando l'uomo, che vive con i genitori, il fratello e la nonna, è tornato a chiedere insistentemente del denaro al padre 79enne e alla madre 72enne. All'ennesimo rifiuto ottenuto dai due il 44enne ha afferrato un coltello da cucina con il quale ha nuovamente minacciato il padre per farsi consegnare il denaro in suo possesso.

La madre, spaventata, è riuscita a chiamare i carabinieri, in passato intervenuti più volte nella loro abitazione per sedare animate discussioni con il figlio. Al loro arrivo, i militari, raccolta la denuncia degli anziani, hanno arrestato il 44enne con le accuse di maltrattamenti in famiglia, estorsione e tentata rapina aggravata. L'uomo è stato portato nel carcere di Regina Coeli, dove rimarrà a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.