Home . Fatti . Cronaca . Reggio Calabria, estorsione ad avvocato e clienti dopo incidente stradale: 3 arresti

Reggio Calabria, estorsione ad avvocato e clienti dopo incidente stradale: 3 arresti

CRONACA
Reggio Calabria, estorsione ad avvocato e clienti dopo incidente stradale: 3 arresti

I carabinieri della Stazione di San Ferdinando, coordinati dai militari della compagnia di Gioia Tauro, hanno arrestato tre persone con l'accusa di estorsione nei confronti di un avvocato di San Ferdinando e di alcuni suoi clienti.

Le indagini sono state avviate dopo un sinistro stradale avvenuto a Taurianova nel gennaio 2012. Vantando forti legami familiari con la famiglia di 'ndrangheta Mammolitidi Castellace di Oppido Mamertina, il trio di malviventi ha indotto il legale e le altre vittime a consegnare cinquemila euro in maniera indebita e dietro minacce.

La vicenda è stata ricostruita dai carabinieri con il coordinamento del Procura di Palmi e questa mattina ai tre sono stati notificati i provvedimenti cautelari degli arresti domiciliari.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI