Home . Fatti . Cronaca . Calcio: incidenti Coppa Italia, rinviato esame pistola

Calcio: incidenti Coppa Italia, rinviato esame pistola

CRONACA

Sono stati rinviati, in previsione di un incidente probatorio richiesto al gip Giacomo Ebner, gli esami della pistola calibro 7,65 con la quale l'ultrà della Roma Daniele De Santis ha ferito, secondo l'accusa, il tifoso napoletano Ciro Esposito, il parente di questi Alfonso Esposito e un terzo tifoso napoletano, Gennaro Fioretti. A sollecitare l'incidente probatorio ed altri accertamenti sono gli avvocati Tommaso Politi e Michele D'Urso che assistono De Santis.

Al giudice i due difensori chiedono di analizzare eventuali impronte digitali che fossero sull'arma nonchè le tracce biologiche. Accertamenti sono stati anche chiesti sull'arma che ha la matricola abrasa. Altra iniziativa dei due penalisti sarà nei prossimi giorni quella di chiedere al tribunale del Riesame di rimettere in libertà De Santis.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI