Home . Fatti . Cronaca . Papa: appello di padre Fedele Bisceglia, aiutami a cercare giustizia

Papa: appello di padre Fedele Bisceglia, aiutami a cercare giustizia

CRONACA

Padre Fedele Bisceglia, condannato in secondo grado per violenza sessuale nei confronti di una suora, ha scritto un appello a Papa Francesco in occasione della sua visita a Cassano in programma domani chiedendogli un intervento affinché venga affermata giustizia sulla sua vicenda. L'ex cappuccino ritiene di essere stato calunniato dalla suora che lo accusa.

''Ha diabolicamente mentito -afferma nella lettera indirizzata al pontefice- accusandomi di sei stupri, mai pensati. Da otto anni non svolgo il ministero sacerdotale, sospeso a divinis senza un processo canonico. Aiutami a ricercare la giustizia''. Padre Fedele Bisceglia accusa: ''Il vescovo mi ha scaricato come anche la Congregazione dei religiosi. Ho dedicato tutta la mia vita a servizio dei poveri suscitando gelosie e invidie''. (segue)

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI