Home . Fatti . Cronaca . A Jesolo nasce la 'Spiaggia di Nemo', prima in Veneto riservata a disabili

A Jesolo nasce la 'Spiaggia di Nemo', prima in Veneto riservata a disabili

E' gratuita anche per gli accompagnatori

CRONACA
A Jesolo nasce la 'Spiaggia di Nemo', prima in Veneto riservata a disabili

Ritenendo importante offrire una vacanza rilassante e confortevole alle persone che hanno bisogni speciali, l'Azienda Ulss10, in collaborazione con Jesolo Turismo Spa, ha creato la prima spiaggia in Veneto riservata a persone diversamente abili e accompagnatori, gratuita, con parcheggio fronte mare, 56 ombrelloni in ampie piazzole posti sull'arenile antistante l'ospedale di Jesolo.

Il suo nome è ''Spiaggia di Nemo''. Potranno accedervi associazioni e centri diurni, turisti portatori di disabilità. Il taglio del nastro è previsto per lunedì 7 luglio alle ore 12.15, con il saluto delle autorità, la benedizione e la visita alla spiaggia.

Il ritrovo è fissato nell'area di sosta riservata della nuova spiaggia, raggiungibile dall'ingresso principale dell'ospedale cittadino, seguendo le indicazioni ''Spiaggia di Nemo''. Interverranno: Carlo Bramezza, Direttore Generale dell'Ulss10 ; Francesca Zaccariotto, Presidente della Provincia di Venezia ; Valerio Zoggia, Sindaco di Jesolo ; Luciano Striuli, Presidente della Conferenza Sindaci del Veneto Orientale/Sanità ; Luca Boccato, Presidente di Jesolo Turismo Spa.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI