Home . Fatti . Cronaca . Roma, domenica processione sul Tevere della 'Madonna Fiumarola'

Roma, domenica processione sul Tevere della 'Madonna Fiumarola'

Partenza dal Circolo Canottieri Lazio

CRONACA
Roma, domenica processione sul Tevere della 'Madonna Fiumarola'

Partirà dal Circolo Canottieri Lazio, anche quest'anno, la storica processione sulle acque del Tevere della 'Madonna Fiumarola'. L'appuntamento è per domenica 27 luglio per celebrare questa antica tradizione che affonda le radici nel 1535, quando si narra che alcuni pescatori trovarono sulle rive della foce del Tevere, impigliata nelle proprie reti da pesca, una cassa al cui interno giaceva una statua della Madonna, scolpita in legno di cedro: subito risalirono il fiume e donarono la statua ai frati Carmelitani della chiesa di San Crisogono, perché divenisse la Madonna protettrice dei Trasteverini.

A ricordo di quell'episodio, ogni anno, l'ultima domenica di luglio, la statua della Madonna, che il popolo usa chiamare anche 'Madonna de' noantri', viene portata in processione sul fiume Tevere fino a 'sbarcare' al rione Trastevere.

Una processione, organizzata dall'Arciconfraternita del Santissimo Sacramento e Maria Santissima del Carmine in Trastevere, che prende il via alle 18,30 dal Circolo Canottieri Lazio di lungotevere Flaminio, per arrivare alla calata degli Anguillara, presso Ponte Garibaldi, verso le 19,30.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.