Palermo, a Gangi case gratis: ceduti altri due immobili nel centro storico

Diventare proprietari di una casa senza spendere un euro oppure acquistarla a una modica cifra. Continua con successo l'iniziativa dell'amministrazione comunale di Gangi (Palermo), guidata dal sindaco Giuseppe Ferrarello, che prevede la cessione gratuita di vecchi immobili fatiscenti e pericolanti del centro storico. Ieri un noto anestesista di origini italiane, da anni trapiantato prima negli Stati Uniti ora ad Abu Dhabi, dove ha una sua clinica, e la moglie, di origini russe, hanno acquistato, a una modica cifra, due vecchi immobili nel cuore del centro storico del borgo più bello d'Italia.

Gli immobili sono stati ceduti, uno in via Catena e l'altro in via Grande Sant'Antonino, rispettivamente da Aldo Migliazzo e Maria Concetta Ballistreri. Il rogito notarile è stato sottoscritto, ieri pomeriggio, nella stanza di rappresentanza del sindaco nell'antico palazzo Bongiorno.

''Ancora una volta la nostra iniziativa di cedere gratuitamente vecchi immobili del centro storico ha portato i suoi frutti - ha detto il primo cittadino -. Attirati dall'iniziativa di case gratis la coppia ha deciso di acquistare due immobili nel cuore del centro storico, si sono innamorati del nostro borgo della nostra tranquillità e dell'aria salubre. In queste settimane, dopo il servizio andato in onda su Rai 2, abbiamo ricevuto un centinaio di telefonate da tutt'Italia e non solo - ha aggiunto -, e presto altri cittadini europei ma anche statunitensi residenti ad Abu Dhabi potrebbero venire ad acquistare casa, noi con la nostra nota ospitalità saremo pronti ad accoglierli''.