Ancona, accoltella a morte la figlia di 18 mesi davanti alla madre e ai nonni

Un padre 36enne, forse in preda a un raptus, ha accoltellato a morte la figlioletta di soli 18 mesi davanti alla madre e ai nonni. La tragedia è avvenuta, intorno alle 14, in un appartamento di Collemarino, ad Ancona. A uccidere la piccola, che sarebbe stata colpita tre volte, una coltellata che l'ha raggiunta al cuore. Sul posto i Carabinieri del Comando provinciale. L'uomo, che è stato portato in caserma, si trova in stato di fermo per omicidio.

La bimba è morta in ambulanza, durante il trasporto dalla casa di famiglia, in via Patrizi, all'ospedale. Per provare a chiarire i motivi della tragedia si stanno in queste ore ascoltando i familiari della piccola. I carabinieri mantengono il più stretto riserbo su tutta la vicenda.