Home . Fatti . Cronaca . Scuola: sul web o per mercatini alla ricerca del libro usato

Scuola: sul web o per mercatini alla ricerca del libro usato

CRONACA

Studenti e genitori delle scuole medie, superiori e università in pole position per conquistare i libri usati, al minor prezzo possibile. E le occasioni, dal web ai più tradizionali mercatini, nelle piazze italiane, pare proprio che non manchino.

L'acquisto dei libri usati on line è agevolato da diversi siti che offrono anche la possibilità di vendere direttamente, sempre on line, i libri usati in maniera facile e gratuita.

I testi scolastici usati on line possono essere facilmente trovati con l'inserimento del codice del libro, così non ci saranno brutte sorprese quando il libro usato on line sarà recapitato a casa. Libraccio.it, Yebud.it, Compro vendo libri.it e Libro Scambio sono tra i siti più cliccati per acquistare i testi usati.

Siti web gratuiti che dopo una veloce e semplice registrazione permettono di pubblicare gli annunci nella biblioteca on line, consultabile sia su pc che sui nuovi dispositivi mobili come Smartphone e Tablet.

L'alternativa alla vendita e acquisto libri usati on line può essere il mercatino del libro usato. In Italia ormai da diversi anni è possibile acquistare testi scolastici usati ad un prezzo molto vantaggioso proprio in uno dei tanti mercatini sparsi per il nostro Paese.

Il vantaggio del mercatino del libro usato rispetto all'acquisto on line dei testi scolastici usati sta proprio nel fatto che è possibile toccare con mano lo stato di usura del libro usato, verificare, quindi, le condizioni del testo e mercanteggiare sul prezzo.

Ovviamente prima di organizzare un mercatino si deve analizzare il mercato del libro usato nella realtà in cui si intende operare (quanti libri vengono venduti, quanti studenti si rivolgono all'usato, le percentuali applicate).

Sulla base delle risultanze dell'analisi si stabiliscono le percentuali da applicare sia per l'acquisto che per la vendita, oltre che quante persone coinvolgere nell'organizzazione.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.