Home . Fatti . Cronaca . Il Papa spegne 78 candeline: da fedeli e parenti gli auguri di buon compleanno

Il Papa spegne 78 candeline: da fedeli e parenti gli auguri di buon compleanno

Il compleanno di Francesco, gli auguri dei pellegrini in piazza San Pietro e dei parenti astigiani e una maxi-milonga tra via della Conciliazione e piazza Pio XII

CRONACA
Il Papa spegne 78 candeline: da fedeli e parenti gli auguri di buon compleanno

(Infophoto)

Papa Francesco domani spegne 78 candeline e sarà festeggiato da fedeli e pellegrini che arriveranno in piazza San Pietro per assistere all'udienza generale. Ci saranno, dunque, gli auguri dei pellegrini per Bergoglio poi, a casa Santa Marta, sarà festeggiato in maniera molto sobria. A fine pranzo, certamente, la torta preparata dalle suorine. Anche il cugino astigiano, Delmo Bergoglio, come racconta all'Adnkronos, farà arrivare gli auguri di tutta la famiglia: "Jorge Mario è sempre nel nostro cuore. Anche da papa non ha perso la sua spontaneità ed è rimasto come ce lo ricordiamo. Soltanto, se posso dire, è un poco ingrassato".

Oggi, dunque, per i 78 anni dell'illustre parente, arriverà una telefonata da casa Bergoglio: "credo che gradirà i nostri auguri", dice Delmo che ha incontrato il Papa lo scorso settembre, al termine di un'udienza generale: "lui ci venne a salutare affettuosamente", ricorda. Compleanno sobrio, dunque, per papa Francesco, come appartiene al suo stile. A movimentarlo ci penseranno i ballerini di tango che stanno arrivando nella capitale da tutto il mondo per dedicare una maxi milonga al Papa argentino. "Noi- racconta Cristina Camorani, ideatrice della maxi milonga - saremo all'udienza in piazza San Pietro. Avremo un foulard bianco al collo".

Poi, al termine dell'udienza, come racconta, "se non ci sgrideranno troppo ci sposteremo a passi di tango tra via della Conciliazione e piazza Pio XII". Qui daranno vita alla maxi milonga per il Papa. "Sarà il nostro modo per fare il 'buon compleanno' al Papa. Saremo vestiti normalmente, senza pailettes nè vestiti scollati -. Ci saranno anche ballerini dall'Argentina - racconta ancora l'ideatrice del tango -. Voci di corridoio ci hanno detto di attenderci di tutto dal Papa. Chissà che non venga a salutarci con la papamobile".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.