Home . Fatti . Cronaca . Venduto all'asta il diamante "perfetto", 22 milioni di dollari per 100 carati più bianchi del bianco

Venduto all'asta il diamante "perfetto", 22 milioni di dollari per 100 carati più bianchi del bianco

Record per una vendita di gioielli da Sotheby's a New York

CRONACA
Venduto all'asta il diamante perfetto, 22 milioni di dollari per 100 carati più bianchi del bianco

Un diamante di 100 carati con caratteristiche perfette, di classico taglio a smeraldo, è stato venduto ieri sera da Sotheby's a New York per 22,1 milioni di dollari (220,459 a carato). L'asta di 'Magnificent Jewels' ha chiuso con un totale di 65 milioni di dollari, segnando un nuovo record per le vendite di gioielli nella sede newyorkese di Sotheby's.

Dolore D, internamente puro, il diamante 'perfetto' è il primo, oltre i 100 carati, a essere stato venduto nella sede newyorkese di Sotheby's, suscitando un'enorme risonanza nel mondo dei preziosi. L'Emerald-cut Diamond rappresenta "tutto ciò che si può chiedere ad un diamante", precisa Sotheby's in un comunicato.

Lisa Hubbard, presidente di North & South America del Dipartimento internazionale di Sotheby's Gioielli, ha così commentato: "Questo diamante da 100,20 carati è la definizione della perfezione. Venditore e acquirente sono rimasti anonimi e l'incanto è stato perfezionato, all'asta di New York, solo al telefono.

Negli ultimi 25 anni sono solo sei i diamanti, oltre i 100 carati, a esser stati offerti in asta: Sotheby's ha avuto il privilegio di offrire sul mercato 5 di questi tra cui un diamante di 118 carati taglio ovale, battuto nel 2013 sempre da Sotheby's per la 'modica' cifra di oltre trenta milioni di dollari. Il record per un gioiello spetta però a un diamante rosa, taglio smeraldo, da 24,78 carati battuto nel 2010, per ben 46 milioni di dollari.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI