Home . Fatti . Cronaca . Totoesame Maturità 2015: ecco cosa e perché uscirà alla prima prova secondo i maturandi

Totoesame Maturità 2015: ecco cosa e perché uscirà alla prima prova secondo i maturandi

Maturità 2015: è tempo di toto-traccia. Gli studenti scommettono su Expo ed Isis mentre spunta di nuovo il fantasma di Dante

CRONACA
Totoesame Maturità 2015: ecco cosa e perché uscirà alla prima prova secondo i maturandi

Prima prova Maturità 2015: al via il tototraccia. Maturità 2015: è iniziata la caccia alla traccia. Gli esami si avvicinano e il tototema è, come sempre, uno degli sport preferiti dai maturandi. Nonostante sia praticamente impossibile capire con certezza quali saranno le tracce scelte dagli esperti del Miur, nessuno riesce a resistere a questa tentazione. Così, in classe e su internet, tra una simulazione e un’ipotesi, si va alla ricerca dei possibili argomenti un po’ per scaramanzia, un po’ per allenarsi in vista della prima prova. A dominare la scena anche quest’anno sono gli argomenti di cronaca, preferiti dalla maggior parte degli studenti che di solito sperano di riuscire a svolgere il saggio breve, l’articolo di giornale o il tema di attualità.

Totoesame Maturità 2015: tutti scommettono su Isis ed Expo. Ad attirare l’attenzione dei maturandi sono soprattutto Isis ed Expo, due probabili tracce su cui, però, non tutti sono pronti a scommettere. Il risultato è che sul gruppo Facebook dedicato alla Maturità 2015 è in corso un vero e proprio dibattito già da diverse settimane. “Che dite uscirà l’Isis al tema ?” ha chiesto ai suoi compagni di banco virtuali Sonia E. ponendo una domanda a cui molti ma non tutti hanno dato una risposta affermativa. “Per me no perché abbiamo ben poche informazioni riguardo questi gruppi terroristici” ha scritto, per esempio Walid L. Lo stesso vale per l’Expo che per alcuni è praticamente una traccia certa mentre per altri non verrà scelta dal Ministero perché, come ha spiegato Yara D. “o l'anno scorso o 2 anni fa uscì il tema ‘noi siamo ciò che mangiamo’ quindi non credo che faranno uscire un tema già simile uscito pochissimi anni prima”.

Maturità 2015: il ritorno di Dante. Infine, non poteva mancare il toto-autore per l’analisi del testo, la traccia della prima prova che ogni anno salva i maturandi che non hanno una vena creativa particolarmente sviluppata. Il più atteso in questo caso è il padre della lingua italiana: “Dante non esce dal 2006 e ricorre il settecentocinquantesimo anniversario della sua nascita!” scrive Sara A rispondendo alla domanda della redazione a proposito del tototema per quest’anno. “Secondo me Dante o Pascoli (analisi del testo), Expo ed Isis e come tema storico un tema sulla Liberazione. Almeno questi sono quelli che quotano di più anche i professori” le fa eco Alessio M. Avranno ragione o il Miur stupirà tutti con un altro autore impensabile come quando, alla Maturità 2013, i ragazzi si sono trovati di fronte un brano di Magris?

Fonte: www.studenti.it

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.