Home . Fatti . Cronaca . Roma, scoperta targa commemorativa 'Chile democratico'

Roma, scoperta targa commemorativa 'Chile democratico'

CRONACA
Roma, scoperta targa commemorativa 'Chile democratico'

(Foto Adnkronos)

Questa mattina, in via di Torre Argentina, è stata scoperta la targa commemorativa per il movimento 'Chile democratico' che dal 1973 al 1988 ebbe li la sua sede. Alla cerimonia era presente il sindaco Ignazio Marino, il presidente emerito Giorgio Napolitano e il presidente del Cile Michelle Bachelet in visita ufficiale nella capitale e il ministro degli Esteri cileno Heraldo Munoz.

"La libertà e la democrazia hanno costato la vita a tanti" ha detto Marino Marino. "L'Italia fu accanto al Cile nelle lotte del 1973, molti cileni esiliati in Italia non si abbatterono e continuarono da qui a combattere. Gli anni 70 - ha sottolineato Napolitano - furono anni duri ovunque, ma oggi è un Paese democratico come il nostro. Lo è anche grazie a chi difese la libertà e la democrazia".

"Molti cileni e cilene trovarono rifugio qui, furono aiutati dagli italiani- ha ricordato la presidente Bachelet - per lottare contro la dittatura nel loro paese. Ci fu grande solidarietà" .

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.