Banda di ragazzini vandalizza e saccheggia 19 case a Bardonecchia: sono tutti tra i 12 e i 14 anni

Sono cinque minorenni, tra i 12 e 14 anni, i responsabili dei danneggiamenti e dei saccheggi a 19 appartenenti a Bardonecchia. A individuare i minori i carabinieri della località turistica dell'alta Valsusa, dove i cinque risiedono. I fatti si erano verificati tra il 19 e il 23 maggio scorso quando ignoti erano entrati in diciannove alloggi del medesimo condominio, tutte seconde case disabitate, avevano forzato le porte d’ingresso e, dopo aver rovistato e rubato, in alcuni appartamenti, avevano anche spruzzato la schiuma di un estintore su pavimenti e mobili.

Immediate erano scattate le indagini che avevano permesso ai militari di trovare immediatamente dopo i fatti, parte della refurtiva abbandonata poco distante dal luogo del furto. I minori hanno ammesso le loro responsabilità. I proprietà degli alloggi colpiti potranno eventualmente chiedere il risarcimento dei danni ai genitori dei ragazzi che sono stati segnalati alla procura dei minori.